Giovedì 20 maggio, dalle ore 10 alle 19, presso l’Università degli Studi di Napoli L’Orientale (Aula delle Mura Greche, Palazzo Corigliano), si terrà il seminario:
Emergenze Politiche Complesse e Cooperazione Internazionale: il caso della Costa d’Avorio.

Il seminario intende ragionare sul persistere e sull’inasprimento di intestini conflitti politico-militari nel continente africano e sulle forme di cooperazione allo sviluppo messe in atto dalla comunità internazionale, analizzando nello specifico il caso della Costa d’Avorio.

Esso ha l’obiettivo di superare semplicistiche interpretazioni che vedono nella matrice etnica o religiosa la causa scatenante del conflitto, analizzando le cause strutturali, politiche ed economiche, e la genesi storica del conflitto. Oltre che sulle forme e sulle conseguenze sulle persone del conflitto, il seminario si interroga sulla tipologia e sulle pratiche di cooperazione dal basso oltre che sul rapporto tra media, comunicazione politica e conflitti.

Interverranno il prof. Valerio Petrarca (Università Federico II), la prof. Maria Cristina Ercolessi (Università Orientale),Serge Tahi Bonson (cooperante N:EA), Osservatorio sui media e sulla comunicazione politica a cura di N:EA.

A margine del seminario, ci sarà la mostra fotografica della Campagna “Non c’è Pace senza Cooperazione” e uno spettacolo teatrale a cura di un gruppo di rifugiati Burkinabè.