NEWS

Per convertire un permesso di soggiorno per per lavoro stagionale, in un permesso di soggiorno per lavoro subordinato, basta inoltrare allo Sportello unico la domanda di verifica della disponibilità di quote per lavoro subordinato, allegando alla stessa il contratto sottoscritto dal solo datore di lavoro (modello Q).
 
Lo Sportello invia la richiesta alla Direzione provinciale del Lavoro, che provvede a verificare la disponibilità delle quote di ingresso. Se c'è disponibilità lo straniero viene convocato presso lo Sportello unico per sottoscrivere il contratto di soggiorno e richiedere il rilascio del permesso di soggiorno per lavoro subordinato. Lo Sportello, infine, comunica allo straniero la data  in cui potrà ritirare il permesso di soggiorno. La domanda (modello VA  o VB) deve essere  presentata telematicamente, secondo le nuove procedure e modalità rinvenibili nell’apposita sezione del sito.