NEWS
Lo straniero titolare di un permesso di soggiorno per studio o formazione professionale, che al raggiungimento dei diciotto anni, o dopo il conseguimento in Italia del diploma di laurea o di laurea specialistica, intende richiedere la conversione del titolo in permesso di soggiorno per lavoro subordinato, deve presentare la documentazione allo Sportello unico secondo le nuove procedure e modalità avviate con il decreto flussi 2007.
In questo caso non viene fatta la verifica della disponibilità delle quote ma il numero dei permessi di soggiorno per motivi di studio o formazione convertiti in permessi di soggiorno per lavoro subordinato o per lavoro autonomo viene decurtato dalle quote di ingresso definite nei decreti flussi dell'anno successivo. Verificata la regolarità del contratto, lo Sportello unico convoca lo straniero che sottoscrive il contratto e la richiesta del